Austria: riapre al pubblico il Museum Liaunig

27/04/2015 - Ha riaperto ieri i battenti il Museo austriaco Liaunig , la cui struttura emerge dalla collina, ai piedi delle Alpi, come un gran 'cannocchiale' a sbalzo. Lo studio di architettura Querkraft ha ampliato l'edificio esistente, realizzato nel 2008, con nuovi spazi espositivi e servizi per i visitatori, per una superifice di ben 2500 metri quadrati in più. Nonostante la lunga galleria espositiva principale, che si estende per 160 metri, l’edificio è scavato nella collina, dunque,in gran parte ipogeo. Una successione di lucernari illumina la galleria per tutta la sua lunghezza, mentre due grandi aperture vetrate, posizionate alle estremità del corpo, offrono una vista panoramica sul paesaggio, una sulle colline e l’altra verso la valle del fiume Drava. L'edificio è stato concepito per esporre una delle più eslusive collezioni austriache, quella dell’industriale Herbert..
Continua a leggere su Archiportale.com