Austria: la Haus Hohlen di Jochen Specht

04/12/2014 - La Haus Hohlen, firmata da Jochen Specht, è situata sulle colline di Dornbirn, in Austria, con una bellissima vista panoramica sul Reno e sul Lago di Costanza. Edificata originariamente nel 1961, è stata dal 2012 oggetto di ristrutturazione e ampliamento a causa delle dimensioni ridotte rispetto alle esigenze dei suoi abitanti.  L'ampliamento è stato realizzato in legno, in contrasto con la struttura originaria in muratura, e vetro per fare in modo che la casa si 'mimetizzasse' nel contesto naturale e la natura fosse ben visibile dall'interno.  La nuova facciata è costituita da un telaio in legno e alluminio di colore scuro che la armonizza con la foresta che la circonda. All’interno la vecchia struttura è ben evidenziata e in armonia con la nuova: le vecchie finestre sono diventate aperture o nicchie per ospitare arredi fissi.  La nuova pelle dell'edificio grazie a ha un efficace isolamento..
Continua a leggere su Archiportale.com