Assegnato il BSI Swiss Architectural Award 2014

27/10/2014 - ‘Un gesto misurato e potente scevro da compiacimenti formali’ questa è una delle qualità che è stata attribuita all’architettura di José Maria Sánchez Garcia, giovane architetto under 50, vincitore della 4° edizione del premio internazionale BSI Swiss Architectural Award 2014, scelto tra i 27 partecipanti segnalati dagli advisors di varie nazioni. Si è svolta lo scorso 18 settembre la cerimonia di premiazione del concorso internazionale. E’ rimasto in Europa quest’anno il premio che nelle scorse edizioni era stato aggiudicato a professionisti dell’America Latina, Africa, Asia: Solano Benitez (Paraguay 2008), Diébédo Francis Kéré (Burkina Faso/ Germania 2008) e Bijoy Jain - Studio Mumbai ( India 2012).  Il premio a cadenza biennale promosso da BSI Architectural Foundation con patrocinio dell’Ufficio Federale della Cultura, dell’Accademia di architettura..
Continua a leggere su Archiportale.com