Anti-office. Lo spazio informale di Park + Associates

17/02/2015 - Esperienze spaziali volte a sorprendere i sensi, in cui sono utilizzati il bianco e il nero in forme pure e semplici; spazi freschi e informali, che rivelano anche le funzioni più banali.  Con la creazione di ambienti che sconvolgono le convenzioni, il progetto di Park + Associates celebra gli spazi informali contro la rigidità del tipico ufficio. Anti-Office s’inserisce con discrezione e raffinatezza in un ex complesso scolastico degli anni Sessanta di Singapore, in cui le tonalità scure abbracciano lo spazio in una calda oscurità.  L’ufficio riesce ad ospitare comodamente varie funzioni, creando un ambiente confortevole e completo, accogliente e ricco di personalità. Reception, sala per gli ospiti e gli incontri informali, zona bar e ristorante, zona ufficio e sala relax: tutte le attività si declinano armoniosamente nello spazio chiaro e scuro, scardinando il rigore del classico ambiente lavorativo.  Anche..
Continua a leggere su Archiportale.com