Un geometra a Parma affidabile? Lo trovi allo Studio Bertolini

 

Come si diventa geometra? Chi desidera intraprendere questa carriera professionale deve farlo innanzitutto diplomandosi in un istituto per geometri, ma questo rappresenta solo il primo passo di una lunga strada.

Logo dello Studio BertoliniDopo il diploma l’aspirante geometra dovrà effettuare l’iscrizione all’albo, e per farlo è necessario il superamento di un esame di abilitazione all’esercizio della professione.

Per poterlo fare si deve obbligatoriamente svolgere un tirocinio di almeno 18 mesi presso lo studio di un geometra, ingegnere o architetto iscritto al proprio albo, avere partecipato con successo a un corso di formazione professionale a cura del collegio dei geometri locale, avere frequentato un corso di laurea triennale, o diverse altre modalità.

Chi diventa geometra è quindi una persona tecnicamente preparata, ma come sempre accade è il fattore umano a fare la differenza e perciò si potranno incontrare geometri “bravi” e geometri invece non all’altezza delle proprie aspettative.

Per farsi seguire da un geometra a Parma nei propri progetti, con la certezza di mettersi nelle mani di un professionista competente, è bene scegliere lo Studio Bertolini, che vanta una lunga esperienza professionale nel settore dell’edilizia, dell’energia e della sicurezza dei cantieri.

Per maggiori informazioni sulle attività e sulle consulenze dello Studio Bertolini ti consigliamo di visitare il sito web progettazionearchitettonica.it, oppure di contattare lo staff direttamente al numero 0525-528100.

Invia commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *