Acciaio riflettente e vetro per l’Intecs spa headquarters

27/01/2015 - Il progetto Intecs spa headquarters si trova in una importante e ben collegata area produttiva situata nella parte est della città di Roma: il Nuovo Tecnopolo Tiburtino, polo finalizzato alla ricerca avanzata. In particolare, l'immediata vicinanza dell'edificio alla verde collina del Tecnopolo, su cui si insedia lo storico Complesso Capannacce, permette di ottenere relazioni volumetriche e inedite visuali.  L'edificio, progettato da modostudio + Sofia Cattinari Studio, ha infatti un volume chiaro, estremamente compatto, ma con un interessante rapporto con il contesto. La collocazione sull'anello viario che circonda la celebre collina, permette di ammirare l'edificio in movimento, cogliendone il suo intrinseco senso rotazionale. Grazie alla particolare facciata, costituita da un'alternanza di pannelli in acciaio riflettente e pannelli di vetro, l'edificio sembra smaterializzarsi, mimetizzandosi con l'ambiente circostante.  La..
Continua a leggere su Archiportale.com